Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da 2008
Nessuna specie conosciuta di renna può volare. Ci sono però 300.000 specie di organismi viventi ancora da classificare e, mentre la maggioranza di questi organismi rappresentata da insetti e germi, questo non esclude completamente l'esistenza di renne volanti, che solo Babbo Natale ha visto. Ci sono due miliardi di bambini (sotto i 18 anni) al mondo. Dato però che Babbo Natale non tratta con bambini Musulmani, Hindu, Buddisti e Giudei, questo riduce il carico di lavoro al 15% del totale, cioè circa 378 milioni. Con una media di 3,5 bambini per famiglia, si ha un totale di 98,1 milioni di locazioni. Si può presumere che ci sia almeno un bambino buono per famiglia. Babbo Natale ha 31 ore lavorative, grazie ai fusi orari e alla rotazione della terra, assumendo che viaggi da Est verso Ovest. Questo porta ad un calcolo di 822,6 visite per secondo. Questo significa che, per ogni famiglia Cristiana con almeno un bambino buono, Babbo Natale ha circa un millesimo di secondo per:
trovare par…

opengeu su EEE Pc

Ho da poco cambiato il mio eee 4g con un nuovo eee 900A e mi sono messo alla caccia di una distribuzione (debian based) per sostituira la xandross fornita di serie, che per quello che mi riguarda senza voler gettare fango sul lavoro degli sviluppatori è veramente pessima.

Dopo vari test sono rimasto piacevolmente sorpreso da opengeu una distro che si basa su ubuntu ma presenta come ambiente il window manager Enlightenment E17, elegantemente rifinito, con thunar come file manager, abiword e gnumeric (ma anche openoffice), brasero e molti software basati sulle librerie gtk alle quali è stato applicato un tema che ben ricalca lo stile di E17 presentando quindi un ambiente di lavoro estremamente omogeneo.

Inoltre è disponibile una versione della distro pensata appositamente per i piccoli di casa asus, inutile dire che da vero pigrone ho optato per questa versione, i pregi questa customizzazione sono:
immediato riconoscimento hardware,font più compatti ma leggibilissimiprocedura d'install…

osx e chm rigorosamente opensource

Per citare wikipedia:
"Microsoft Compressed HTML Help o CHM è un formato proprietario per file di aiuto in linea, sviluppato da Microsoft e rilasciato nel 1997 come successore di Microsoft WinHelp. È stato rilasciato per la prima volta con Windows 98 ed è ancora distribuito e supportato sulla piattaforma Windows XP.
I file HTML Help sono creati con appositi strumenti. Microsoft distribuisce l'HTML Help Workshop con le versioni supportate di Windows e lo rende disponibile gratuitamente per il download. Ci sono anche divers strumenti di terze parti
."Spesso e volentieri, per lavoro e per piacere, ci troviamo a dover leggere libri o documentazione tecnica in chm, visto che ultimamente mi trovo spesso ad utilizzare osx come piattaforma desktop principale spero che questa piccola recensione di quattro software opensource per la visualizzazione di questo formato possa essere utile a quanti utilizzano il sistema operativo della mela :)
il primo software che presento è il mio prefer…

sauerbraten 17.0.6.08

Tra grandi uscite opensuse 11, firefox 3, etc.. è passata inosservata una nuova versione dell'fps suerbraten (rilasciato il 17 giugno), questo peso massimo di ben 300 mega è inoltre un ottimo 3d engine sul quale il team originale sta programmando anche un rpg (vedere eisenstern.org). Nato come evoluzione di cube, grazie al suo essere multipiattaforma, alla ottima grafica anche con schede video entry level (tipo le varie intel gma9x), ed una grande giocabilità anche con un processore come il celeron mobile a 900 fa riflettere molto su come tanti giochi commerciali di qualità analoga richiedano configurazioni ben più pompate e magari vengono rilasciati per un solo sistema operativo.
Cube2 da il meglio di se in modalità multiplayer. Altri giochi molto promettenti sono: torcs (torcs.sourceforge.org), simulatore automobilisticonexuiz (alientrap.org/nexuiz) altro interessante fps glest (glest.org) rts (ma non mi piace molto chi conosce altri rts opensource?, prometteva bene darkoberon ma …

firefox 3 siamo alla rc2

é uscita in questi giorni la tanto attesa seconda rc per firefox 3 ormai in dirittura d'arrivo.
Sono stati corretti alcuni bug critici e migliorata la funzione anti-malware, forse anche in vista di opera 9.5 probabilmente la prossima "guerra dei browser" sarà giocata sul tema sicurezza.
Le performance e la stabilità sono ottime (pur essendo ancora un release destinata a tester e sviluppatori), così come l'integrazione col sistema operativo, in primis la barra di completamenteo degli indirizzi adesso è molto più gradevole.
è stata finalmente migliorata anche la gestione della memoria questa versione di firefox dovrebbe essere la meno avida di risorse mai uscita.
Personalmente devo dire che dopo un paio d'ore di navigazione che questa versione è molto reattiva e piacevole da usare, sicuramente da provare.

Notebook senza Sistema operativo qualcosa si muove :)

Ok in passato ho recensito con piacere diversi notebook a basso costo con linux a bordo, ma oggi a causa di un cliente che necessitava di 4 notebook con freebsd (al momento non divago ma ci tornerò a breve) ho setacciato il web alla ricerca di notebook "degnamente potenti" ad un costo accessibile ho un bugdet di 2000 euro installazione compresa gh:(..
Be' in passato ho parlato bene di syspack, unieuro, mediaworld e tecnologie creative oggi prendiamo in esame monclik, allora da questo ottimo rivenditore ho trovato un notebook msi molto molto carino:
Dimensioni schermo 15.4 Widescreen
Tipo processore Core 2 Duo (Centrino Duo)
Velocità del processore 1.7 GHz
Memoria RAM 1 GB
Hard disk 120 GB
Peso (Kg) 2,87
Sistema operativo Non Presente
Connessioni Ethernet e wireless
Unità ottiche Masterizzatore DVD±RW Double Layer
Webcam Non integrata
Scheda grafica Intel GMA X3100Un bel 15 e passa pollici :), gma x3100 che ha un ottimo supporto e un bel processore core 2 duo a 1,7 ghz il tutto sotto…

PDF Split and Merge

Quante volte capita di dovere unire più PDF per avere un file unico? Magari pdf che provengono da diverse fonti, ad esempio io faccio i fogli elettronici su openoffice calc, il frontespizio con inkscape/gimp, e di solito la relazione con abiword (perché lo trovo più comodo di writer, de gustibus) alle volte mi capita inoltre di doverci integrare report o album esterni che mi arrivano già in pdf. Il tool di cui volevo parlare si chiama: "PDF Split and Merge" è un software opensource scritto in java (e quindi indipendente dalla piattaforma sottostante) che permette sia di unire più pdf sia di estrarre pagine.
L'interfaccia è molto semplice da usare e nella mia personale esperienza posso assicurare che ha riscosso un discreto successo anche presso alcuni miei clienti a cui faccio assistenza. (A dire il vero sono rimasti solo una ventina visto che ormai lavoro quasi esclusivamente come programmatore lato server)
Mi piacerebbe anche aprire un altra parentesi, visto che ho clien…

Altro interessante notebook linux

L'ultima volta che ho parlato di un notebook che offriva linux di serie ho fatto pubblicità a mediaworld, quindi oggi, per par condicio, mi voglio occupare di un altra grande catena... unieuro, dove per 399 euro iva inclusa si accatta:
un acer niente male, ASPIRE 5315-201G08MI:
Celeron M550 / 2 GHzRAM 1 GBHDD 80 GBWLANWebcam15.4" CrystalBrite scheda video GMA X3100Personalmente lo trovo un ottimo pc, magari il processore non è troppo veloce ma gnu/linux se la cava bene anche con macchine meno fornite :), la scheda video è ottima pur essendo integrata; ad esempio io lavoro e gioco tutti i giorni su una intel gma 950 che è un paio di modelli dietro a questa e io con la mia faccio tutto quindi figuriamoci ma per dirlo con le parole di intel:
"The GMA X3100 is the mobile version of the GMA X3000 used in the Intel GL960 and GM965 chipsets. The X3100 supports hardware transform and lighting, up to 128 programmable shader units, and up to 384 MB memory. Its display cores can run u…

Una suite grafica con meno di 100 euro

Con questo post veloce voglio focalizzare l'attenzione su due piccoli grandi software, che fanno il loro lavoro in maniera molto professionale.
Sono due software molto leggeri che ben si prestano ad essere usati insieme:
Pixelmator per la grafica bitmapVectorDesigner per la grafica vettorialeil primo costa 55 dollari e si può trovare una versione di prova qua mentre vectordesigner costa leggermente di più, 70 dollari e una demo si trova qua.

nexuiz 2.4

è uscita la nuova versione di nexuiz, l'ottimo sparatutto in prima persona multipiattaforma, questa versione (siamo alla 2.4) a parte due nuove mappe, propone:
una nuova interfaccia utente per i menùottimizzazioni nel 3d engine e nel sistema di retealcuni modelli ridisegnatimigliore intelligenza artificiale per i botsprestazioni migliori (erano già ottime secondo me)alcuni shot al volo:
ed infine il link per il download: http://www.alientrap.org/nexuiz/
questo gioco insieme a racer, warsow, wesnoth, glest e wormux mostra quanto siamo maturato linux anche nel campo videoludico e inoltre tutti questi giochi girano ottimamente anche su schede video "modeste" come la mia l'intel 915...

IBM Lotus Symphony Beta 4

Ho testato questa nuova versione circa dieci giorni prima di buttare giù due righe per evitare di farmi prendere la mano dall'ottima prima impressione che questa suite d'ufficio mi aveva dato.
Una delle novità importanti di questa versione è una localizzazione in italiano finalmente degna, inoltre la velocità di startup e di esecuzione è notevolmente migliorata.
Per chi non lo sapesse questo software si basa su swt in particolare utilizza eclipse con delle viste particolari che, dentro widget creati ad hoc, utilizzano una versione costum di openoffice 1.1 (con alcuni backport dalla serie 2 per quanto riguarda la compatibilità dei file).
IBM inoltre ha deciso di non utilizzare un eventuale java virtul machine installata nel sistema dell'utente ma di distribuire all'interno di symphony una propria jre, il tutto sta nella directory _jvm, e la versione distribuita con la beta 4 è:
java version "1.5.0"
Java(TM) 2 Runtime Environment, Standard Edition (build pxi32devifx…

camino 1.5.5

Arrivato camino 1.5.5; è uscita ieri la nuova versione dell'ottimo browser basato sul motore html di firefox, vediamo le novità più interessanti di questa versione:
la versione adesso utilizzata di gecko è la 1.8.1.12 che fixa alcuni leggeri problemi di sicurezza,è stato risolto un fastidioso bug che causava occasionalmente il crash di camino quando questo veniva chiuso e non c'era nessuna finestra o tab apertainoltre due piccole amenità: (che però rendono più piacevole l'utilizzo)
quando si stampa una pagina in pdf, camino ora suggerisce il titole della pagina come nome del file,un filtro ad-blocking migliorato.Ci sono altre novità di minor rilievo qui il changelog, mentre la versione 1.5.5 multilingua (include anche l'italiano) si scarica da qua.
Personalmente utilizzo camino come browser di default ormai da più di un anno, è incredibilemente veloce e la resa dei siti è sempre impeccabile e la compatibilità resta a osx 10.3.

eee sette giorni dopo

Dopo circa una settimana di pieno utilizzo dell'eee pc di asus, sono in grado di esprime un giudizio a mente lucida.
Devo dire che ho provato diverse distro sul piccoletto e ho utilizzato in particolare eeedora e eeexubuntu, basate rispettivamente su redhat e xubuntu, entrambe le distribuzioni utilizzano xfce come window manager che consente di presentare all'utente un desktop completo stile windows xp o gnome ma estremamente ben visibile nel piccolo schermo dell'eee e ottimamenti performanti.
Sfortunatamente la durata delle battarie e i tempi di boot e shoutdown delle due distro sono lontani dalle buone performance che si hanno con la xandros fornita di serie, quindi alla fine ho deciso di " costumizzare" la distro di serie per renderla più adatta alle mie esigenze.
Per prima cosa ho installato fluxbox e modificato lo script di avvio per caricare questo window manager al posto di icewm + easymode.
Ho installato in seguito nedit come rimpiazzo per kwrite, eterm (a mi…

Pc linux gOS a 199 euro.... in Italia :)

Recentemente alcuni miei clienti avevano necessità di un computer da dedicare ad internet e alla posta elettronica che fosse immune da virus e dal semplice utilizzo.Dopo aver preso visione di diverse soluzioni, uno dei miei fornitori tira fuori dal cilindro un pc ottimo per lo scopo e dal prezzo sorprendente di 165 € (199 € iva inclusa) all'utente finale...
Vediamo le caratteristiche tecniche:
CPU: Intel Celeron 420 1.6Ghz 800fsb 512K CacheScheda madre: Asrock Conroe1333-D667 Chipset Intel 945GCMemoria: 512MB DDR2-667 KingstonScheda video: Intel Graphics Media Accelerator 950Scheda audio: 7.1 CH (ALC888 Audio Codec)Hard disk: Maxtor 80GB Sata2Unità ottica: Lettore DVD Dual LG 16xCase: Codegen 3D19-caAlimentatore: Codegen 450WDissipatore: Originale Intel il computer lo trovate qua: http://www.syspack.com/syscomputer/SYS492/gOS-PC-Lite.aspx
La distribuzione gOS si basa su ubuntu e cerca di integrare in maniera coerente web 2.0 e desktop.

modifica file pdf

In questo post voglio spendere due righe su un piccolo software gpl, nemmeno 400k, che mi sta facendo risparmiare un sacco di tempo, si tratta di formulate.pro (ospitato su google code) che permette di aggiungere campi di testo, linee a mano libera e forme geometriche basilari su file pdf. Spesso mi vedevo costretto a scaricare pdf, compilarli a mano, scannarli e riinviarli al mittente.
questo software è dannatamente utile e veloce... si scarica da: http://code.google.com/p/formulatepro/

EEEPC preordinabile su MediaWorld

Questa notizia mi sembra sia passata inosservata ma da alcuni giorni sul sito di media world: ordina su mediaworld è possibile pre ordinare l'eee pc, l'interessante mini notebook made in asus con linux a bordo.
Il modello in questione è il 4g con la web cam, venduto su amazon a 399 dollari, ordina su amazon che al cambio odierno 1 euro = 1,466 sarebbero 270 euro e spicci... Da mediaworld si può ordinare a 299 euro quindi nemmeno niente male se si pensa alle politiche regionali che fanno altri brand. (Apple su tutti).
In pratica comprarlo su amazon + spese di spedizione te lo vai a ritirare al mediaworld spendi uguale o meno e hai la tastiera in lingua italica che fa sempre comodo.
Vediamo brevemente le caratteristiche tecniche:
Display 7'' risoluzione 800x480, memoria di massa: disco 4gb a stato solido su tecnologia nand (bassissimo consumo e alta velocità), webcam integrata da 0.3 megapixel, lettore di SD/MMC, microfono integrato, connettività wifi (e jack di rete) il tut…

XSP2 e ASP.NET 2.0

Dopo aver testato la compatibilità di Windows Forms, questo pomeriggio ho testato alcuni piccoli script ASP.NET 2.0 sulla mia installazione mono 1.2.6 (su OSX), in particolare mi interessava una delle features più interessanti di ASP.NET 2.0, ossia le master pages.
Le master page sono una spece di template, in pratica, invece di avere una serie di include lato server, si crea un modello di pagina con vari segnaposti per i contenuti senza dover utilizzare un template engine di terze parti, ho inoltre testato alcuni controlli di base.
Mostro un piccolo esempio:
-- master1.master
<%@ Master %>
<html>
<body>
<h1>Header per tutte le pagine</h1>
<h3>le masters page sono un alternativa veloce e sicura agli include lato server...</h3>
<asp:ContentPlaceHolder id="CPH1" runat="server">
</asp:ContentPlaceHolder>
<h3>footer</h3>
</body>
</html>
questa è la master page presenta un header e un footer, il place holde…

Mono, Windows.Forms e VB.NET

Oggi avevo un pò di tempo libero a disposizione e mi sono dedicato alla versione made in novell di .net, invece di testare i classici esempi in C#, ho deciso di verificare lo stato del compilatore VB.NET e delle Windows.Forms (infatti mono sarà veramente utile quando farà funzionare senza problemi applicazioni complete non esempi costruiti ad hoc).
Al momento ho testato il tutto sul mio MacBook (Leopard 10.5.1, mono 1.2.6) utilizzando come editor smultron, (prometto di testare il tutto su debian in settimana).
Vari helliniword testuali hanno funzionato senza problemi quindi ho provato qualcosa di grafico:
--- Test_VB_Form.vb --
' Spazio dei nomi utilizzati

imports System.Windows.Forms
imports System.Drawing

' Spazio dei nomi MyHeloApp come contenitore per la nostra applicazione
Namespace MyHelloApp

Public Class MainWindow
Inherits Form
' dichiariamo due variabili di istanza, due controlli una textbox e un bottone
' dichiariamo bottone con la parola chiave withEvents ch…