lunedì 2 luglio 2012

chrome on ipad

This is an experiment, it is my first bilingual post.
All web application developers waiting in glory for the release of google chrome ipad. This application could move a little numbness caused by web applications on safari ios. In the dekstop version of Chrome, we can use many features to create real applications. We have a very powerful JavaScript engine, the V8 engine with a jit compiler and many features of html5 like api to access the file system.
ipad's chrome seems castrated ...
ok the market place is missing, Apple hates competition.
But Apple does not even allow the use of JavaScript engines other than "UIWebView's Javascript callback interface" that is not a very powerful engine.
Safari uses a js engine called "nitro", it is more powerful and fast than the "UIWebView js engine".
PhoneGap also use UIWebView js and it is a second hand engine.
But inside chrome is much more serious, we expected a way for write high performance applications for ipad without using PhoneGap or anything similar.
but.. no manifest, no file system access, no v8.
chrome UIWebView js can not compete with safari's nitro. One of the strengths of chrome on dekstop becomes a weakness.
It must be said that they focused heavily on users, with synchronization between dekstop and mobile mode and a decent porn mode, but as a developer I feel cheated and not care if the fault lies with apple, google has the numbers to make themselves heard, and must be heard!
(Forgive my English.)

==== in ITA ====
Questo è un esperimento, è il mio primo post bilingue.
Tutti gli sviluppatori di applicazioni web aspettavano in gloria l'uscita di google chrome per ipad.
Questa applicazione poteva un pò smuovere il torpore causato da safari e dalle applicazioni web su ios.
Nella versione dekstop di chrome possiamo usare molte funzionalità interessanti per realizzare vere e proprie applicazioni.
Abbiamo un motore javascript molto performante, il motore v8 con tanto di compilatore "just in time" e molte funzionalità interesasnti di html5 come le api per accedere al file system.
Su ipad chrome sembra castrato...
Certo manca il market place, visto che apple odia la concorrenza.
Ma apple non consente nemmeno l'utilizzo di motori javascript diversi da "UIWebView's Javascript callback interface" non un motore molto performante.
Oltretutto safari utilizza nitro un motore ben più performante di "uiwebview js". Anche lato phonegap c'è poco da ridere dobbiamo beccarci un motore javascript di seconda mano.
Ma dentro chrome è ben più grave, ci aspettavamo una via per le applicazioni html5 performanti su ipad senza ricorrere a phonegap o simili invece nulla, niente manifest, niente accesso al file system, niente v8.
Oltretutto resta un browser di serie B visto che non può competere con nitro di safari, praticamente uno dei punti di forza di chrome su dekstop diventa un punto debole. C'è da dire che hanno puntato molto sugli utenti, con sincronia tra dekstop e mobile e una modalità porno decente, ma come sviluppatore mi sento fregato e poco mi importa se la colpa è di apple, google ha i numeri per farsi sentire, e deve farsi sentire!

Nessun commento: